Pasta alle 7 P

Pubblicato il da cuocavale

Buongiorno a tutti, oggi vi posto la ricetta di questa pasta dal nome curioso. Infatti il nome deriva dal fatto che tutti gli ingredienti per cucinare questo primo piatto super calorico, iniziano con la lettera P.

Credo esistano diverse versioni della pasta alle 7 P, questa è quella di mia suocera!

 

INGREDIENTI:

- Pennette

- Pancetta

- Porri

- Pomodoro a pezzettoni

- Panna da cucina

- Prezzemolo

- Parmigiano

- Peperoncino

 

Per prima cosa si taglia il porro a rondelle sottilissime e la pancetta a cubetti

 

DSC00022

 

In una larga padella far scaldare un po' d'olio e mettere i porri a soffriggere

 

DSC00023

 

Aggiungere la pancetta e lasciare rosolare qualche minuto

 

DSC00024

 

A questo punto aggiungere la passata di pomodoro, il peperoncino, salare e cuocere qualche minuto

 

DSC00025

 

Appena il sugo si sarà ristretto un po' aggiungere il parmigiano grattugiato e il prezzemolo tritato

 

DSC00026

 

In ultimo aggiungere la panna, mescolare e spegnere il fuoco

 

DSC00027

 

Scolate la pasta direttamente nella padella del sugo, mescolate bene e il vostro piatto è pronto!

 

DSC00028

Con tag primi piatti

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post

stefania 12/28/2014 11:16

Sembra buono! Provero' a farlo,oggi vengono i miei ragazzi,se OK vi faro,' sapere...

pat54 05/10/2010 00:08


troppo invitanti ma anche troooooooooooooooopppo caloriche !!!!
forse è il caso che mi dia una calmata con il mangiare altrimenti non riesco ad entrare nemmeno nel costume intero!!!!!
pat


Elena 05/07/2010 22:50


Ciao! Sono Elena, ho conosciuto il tuo sito visitando Blog di Cucina,
volevo invitarti a partecipare al mio contest dal sapore turistico gastronomico.
Se vuoi saperne di più l’indirizzo è
http://idolcidelcuore.blogspot.com/2010/05/il-mio-primo-contest.html
Ciao e a presto


Antonella 05/06/2010 22:30


Mamma che goduria questa pasta!!!!
Sarà anche supecalorica, ma ogni tanto si può fare;o)

Bacio
Anto:o)


tati 05/06/2010 12:05


mmmmmm... questa la provo sicuramente!!!