Cipolline glassate all'aceto balsamico

Pubblicato il da cuocavale

Adoro le cipolline, siano esse sott'aceto, in agrodolce, semplicemente cotte al forno con olio e sale!

Quest'estate, in occasione di uno dei vari buffet, ho provato a fare queste cipolline agrodolci, prendendo come spunto una ricetta trovata sul forum CookAround ma poi modificata in corso d'opera.

La foto è abbastanza orrenda, lo ammetto, prometto di sostituirla alla prima occasione!

Dedico questa ricetta a Lara, che sono certa apprezzerà!

 

 

DSC00560.JPG

 

INGREDIENTI:

- 250 g di cipolline pelate

- 2 cucciai di zucchero

- 1 cucchiaio di burro

- 200 ml di brodo

- 2 cucchiai di aceto bianco (io ho usato il balsamico)

 

In una casseruola fate sciogliere il burro e aggiungete lo zucchero, lasciate friggere per un minuto poi aggiungete le cipolline.

Fatele rosolare per un paio di minuti, poi aggiungete il brodo e l'aceto.

Lasciate cuocere a fiamma bassa senza coperchio finché il liquido non si sarà ristretto ed avrà una consistenza "sciropposa".

Provate per credere, sono ottime!!!

Con tag contorni

Commenta il post

simo 01/20/2011 13:53


Non le digerisco molto, lo ammetto, ma so che sono irresistibili...


Valentina 01/17/2011 19:30


Le cipolline in agrodolce sono la passione del mio compagno....ogni tanto si mette lì e se le cucina......poi chiaramente le mangio anch'io!!!!
Gli farò provare anche questa versione! Grazie Vale!


LARA 01/16/2011 14:13


ooooo ma che bello le cipolline LARA :) hai ragione apprezzo tantissimo e come ben sai adoro tanto le cipolline, con questo sughetto sciropposo poi sono ottime
A chi piacciono le cipolline questa è da provare e vi assicuro che se cominciate a mangiarne una sono come le cigliege, non si smette finchè non sono finite!!!!
Grazie Vale!
LARA