Focaccine

Pubblicato il da cuocavale

Avrei un sacco di ricette arretrate da postarvi ma non resisto alla tentazione di mostrarvi subito queste focaccine che sono LA-FINE-DEL-MONDO.
Alla ricerca di ricettine sfiziose per i due buffet che ho dovuto preparare ad agosto, mi sono imbattuta, sul forum Cookaround (da cui traggo spesso ispirazione), in questa ricetta di Anna Rita (marble).
Mi ha messo una voglia che l'ho dovuta provare subito e...che dire....mai fatto una focaccia con un impasto così buono e così morbido, io e Cristian eravamo estasiati e non so dirvi quante ce ne siamo mangiati, provare per credere!!!

INGREDIENTI:

- 500 g di farina "0"
- 100 g di patate lesse (pesate sbucciate e cotte - ma circa una patata grande)
- 100 g di acqua
- 100 gr di panna liquida
- 50 g di latte
- 50 g di olio d'oliva
- 25 g di lievito di birra fresco (1 cubetto)
- 10 g di zucchero
- 15 g di miele
- 20 g di sale
- olio d'oliva e sale da mettere dopo la cottura
- eventuali aggiunte a piacere (olive, pomodorini, wurstel ecc.)

Allora, per prima cosa bisogna lessare la patata e schiacciarla per bene, lasciandola raffreddare un po'.
Sciogliere il lievito nell'acqua e nel latte tiepidi e impastare con farina, zucchero, miele, patata, panna, olio e sale (praticamente tutti gli ingredienti).
Lavorare fino a ottenere una palla liscia

Lasciare lievitare l'impasto fino al raddoppio del suo volume

Stendere poi il tutto sul piano di lavoro con un mattarello, deve avere uno spessore di circa 1 cm.
Cominciare a tagliare le focaccine con l'aiuto di un coppapasta o di un semplice bicchiere (il mio aveva un diametro di circa 7/8 cm)

Disporre le focaccine, mano a mano, sulla teglia rivestita di carta forno e, se lo desiderate, guarnire a piacere.
Io ho usato pomdorini e origano, wurstel, olive mentre alcune le ho lasciate neutre facendo dei "buchi" premendo con le dita.
Poi vanno fatte lievitare per un'altra oretta circa

Trascorso il tempo di lievitazione, infornare il tutto a 200° per circa 20-25 minuti (tenete controllato e vi accorgerete dal "colore" quando saranno pronte - tenete presente che quelle neutre scuriscono prima, quindi eventualmente tolte quelle potete proseguire la cottura per quelle "guarnite" per ancora un paio di minuti).
Una volta sfornate, ancora bollenti, spennellare con olio e spolverizzare di sale quelle neutre.
Eccole qua, oltre che bellissime, vi assicuro, sono una meraviglia per il palato!!!!!!!!!


N.B. Ovviamente nulla vieta, in mancanza di tempo, di fare un'unica focaccia grande, io per i buffet ho fatto così, e anche a cubetti viene benissimo!

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post

Trilly1975 12/28/2009 18:45


Mhmmmm mi sembra un'ottima idea per il compleanno di Jacopo! Mi dici orientativamente quante focaccine ti sono uscite con le dosi indicate? Così mi regolo....


cuocavale 01/06/2010 15:34


Carissima, ti chiedo scusa ma mi era sfuggito il tuo commento!
Di focaccine non ricordo di preciso quante me ne sono venute, ma + o meno dire circa 25...
Baci
Vale


Paola 11/04/2009 08:41


Ho usato la ricetta delle focaccine per fare una focaccia e adesso i miei figli la richiedono a ripetizione!! Buonissima veramente!!


Betty 10/15/2009 17:31


Ciao! ma che meraviglia queste focaccine, complimenti!


Erica 09/25/2009 15:28


Bellissime e sono certa che siano anche strepitose... complimenti" :)


susina 09/16/2009 12:05

accidenti, questo fine settimana ho da fare... ma il prossimo le provo di sicuro, il consorte mi chiede sempre la foccaccia e purtroppo non sempre riesce bene...
grazie :-)